Comunicato Stampa: Evento di presentazione della FONDAZIONE ORANGE1 FOR PEOPLE ETS

Presentato a Villa Cà Sette di Bassano del Grappa la Fondazione Orange1 For People Foundation ideata da Armando Donazzan Presidente di Orange1 Holding. Con una mission dedicata esclusivamente ai giovani, la Fondazione si propone di sostenere anche economicamente le valide progettualità spontanee nate dalle grandi potenzialità delle giovani generazioni che spesso non trovano qualcuno che li aiuta a trasformare le idee in opportunità. Lo scopo diventa quindi sostenere i giovani e la loro energia garantendo la possibilità di seguire le proprie inclinazioni e realizzarsi indipendentemente dalla provenienza sociale.

Ne è un esempio la squadra Orange 1 Basket Bassano che permette a giovani talenti da tutto il mondo di realizzare il sogno sportivo, garantendo loro la possibilità ma anche spiegando l’importanza di investire in un titolo di studio dando grande valenza al merito scolastico degli atleti, finanziandone gli studi.

Armando Donazzan con grande generosità dichiara “Da imprenditore desidero restituire una parte di ciò che la vita mi ha dato, voglio investire nelle giovani energie, aiutare i ragazzi a sprigionare le proprie potenzialità e sostenerli nella loro storia di successo personale! Orange1 for people Foundation è stata creata per i giovani e sarà gestita dai giovani. Io sarò la loro parte razionale mentre mi aspetto da loro che mi portino delle proposte innovative, folli, che possano fare la differenza e cambiare i paradigmi sulle relazioni umane che oggi i giovani vivono.”

Alla serata, introdotta dalla giornalista Fiammetta Benetton, sono intervenuti l’Assessore della Regione del Veneto Elena Donazzan, l’Assessore allo Sport del Comune di Bassano del Grappa Mariano Scotton e il General Manger di Orange1 Basket Bassano, uno dei progetti sociali che Armando Donazzan sostiene dal 2014, durante la serata erano presenti anche alcuni dei ragazzi della squadra per testimoniare la loro esperienza di vita e di sport nel club.

Con una tavola rotonda a cui hanno partecipato anche le figlie di Armando Nicole, Anna e MariaSole, parte integrante del progetto Orange1 For People, gli ospiti si sono susseguiti in interventi per raccontare le progettualità in corso e gli obiettivi futuri della fondazione.

“Un progetto importante che nasce dalla responsabilità d’impresa di uno straordinario imprenditore bassanese che ha deciso di sostenere nello sport, nello studio, nella realizzazione personale e delle proprie idee e progettualità giovani talentuosi che magari non ne avrebbero avuto l’opportunità. Un grande cuore dimostrato ancora una volta da un imprenditore Veneto connesso con il tessuto sociale del proprio territorio.” dichiara l’Assessore Elena Donazzan.